Senigallia sarà Città della Fotografia

Senigallia diventa ufficialmente "Città della Fotografia". Lo prevede una legge regionale sulla promozione e valorizzazione della cultura fotografica, con una dotazione finanziaria di 150 mila euro per il 2020, approvata a larga maggioranza dal Consiglio regionale delle Marche, con l'astensione delle opposizioni. Secondo il relatore di maggioranza Andrea Biancani (Pd), "la legge mira a incentivare la conoscenza di questa forma espressiva, a valorizzarla e promuoverla". per Senigallia si tratta anche del riconoscimento di "una tradizione lunga tre generazioni legata soprattutto al gruppo Misa e Mario Giacomelli". Critiche le opposizioni soprattutto per la scelta di una legge di settore, sia pure di respiro triennale. Ma per il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi "è un giorno storico".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Costanzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...