Video immersivo per Padova verso Unesco

Un video ad alto contenuto tecnologico per promuovere le bellezze artistiche di Padova. Lo ha sperimentato il regista anconetano Matteo Gagliardi, autore di 'Fukushima: a nuclear story', realizzando per la città veneta docufilm, che sarà lo strumento di punta per far accogliere Padova tra i siti Patrimonio mondiale dell'Unesco. Intitolato Padova Urbs Picta e prodotto da RC Sistemi Audiovisivi, il video usa cinque proiettori e un software dedicato per creare una realtà immersiva che avvolge lo spettatore come in un cilindro, dove sfilano orizzontalmente e verticalmente i capolavori artistici della città, dai cicli pittorici della Cappella degli Scrovegni di Giotto, al Battistero della Cattedrale con le opere coeve di Giusto de' Menabuoi, Guariento e Jacopo Avanzi, fino alla Cappella della Reggia Carrarese. L'idea nasce dalla storia professionale di Gagliardi: prima del documentario su Fukushima, trasmesso da Sky Cinema e presentato al Maxxi di Roma, ha iniziato l'attività creando film per planetari.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Costanzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...